NEWS   |   Italia / 14/03/2019

La canzone misteriosa: il ritorno dei Virginiana Miller

La canzone misteriosa: il ritorno dei Virginiana Miller

Qualche giorno fa vi abbiamo proposto un "ascolto al buio" della canzone che segnava il ritorno di una band, dopo 6 anni. Come promesso, eccoci a svelare il mistero: "Old baller" è cantata dai Virginiana Miller, nome storico che del rock italiano d'autore, che presto pubblicherà un nuovo album, "The unreal McCoy". E sì, sarà tutto in inglese: per chi aveva pensato si trattasse di una band straniera, invece sono italianissimi, di Livorno, per la precisione. 

I Virginiana Miller ci presentano l’album con questo messaggio: “Quando iniziammo a comporre le prime canzoni, cantare in italiano per una band era ancora una scommessa. Ma non ci lasciammo spaventare e forse un po' contribuimmo, con altri, a creare  la scena di quello che oggi chiamate "indie". Ora, in questo 2019, abbiamo due notizie da darvi.  Prima quella cattiva: in italiano non abbiamo più voglia di dirvi niente. Quella buona però è che siamo lieti di accogliervi nel nostro nuovo mondo immaginario. Nell'immaginario del nostro mondo nuovo. Ladies & Gents, The Unreal McCoy!

 

I Virginiana Miller sono Antonio Bardi (chitarre),  Daniele Catalucci (basso, voci). Giulio Pomponi (Piano e tastiere), Matteo Pastorelli (chitarre e synth), Simone Lenzi (voce) e Valerio Griselli (batteria). Si sono formati  nel 1990 a Livorno, e hanno pubblicato sette dischi tra il 1997 ("Gelaterie sconsacrate") e il 2013 ("Venga il regno": qua la nostra recensione). Questa la versione originale del ritratto della band che abbiamo usato ieri con i punti interrogativi. E' stato realizzato da La Tram   

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/OM4yxo4_hawlpVsriKLNl_TTEjs=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/ritratto.jpg

Scheda artista Tour&Concerti
Testi