NEWS   |   Pop/Rock / 04/03/2019

Keith Flint due giorni fa aveva partecipato a una corsa podistica. Guarda le foto.

Keith Flint due giorni fa aveva partecipato a una corsa podistica. Guarda le foto.

Keith Flint, il frontman dei Prodigy suicidatosi nella giornata di oggi all’età di 49 anni, appena due giorni fa, sabato scorso, aveva partecipato a una gara podistica di 5 km, la Parkrun a Chelmsford, capoluogo della contea dell’Essex vicina alla cittadina di Dunmow dove risiedeva Flint. Guarda qui la classifica finale della corsa.

Il giornalista e runner Rob Hadgraft ha condiviso l’informazione attraverso il proprio profilo  Twitter questo pomeriggio con queste parole:

"Una triste notizia su KeithFlint giunge solo due giorni dopo che pareva essere in grande forma e spirito alla Chelmsford Parkrun stabilendo il suo record personale di circa 21 minuti."

Tra quanti hanno reso omaggio a Flint oggi anche l'organizzatrice di Glastonbury, Emily Eavis, che ha rivelato che i Prodigy erano stati prenotato per suonare alla prossima edizione del festival.

Questo quanto ha scritto:

"Siamo tristi nel sentire la scomparsa di Keith Flint. Ha suonato qui tante volte con i Prodigy ed era prenotato per il 2019. Che frontman incredibile.”

Chi era Keith Flint e perché (insieme ai suoi Prodigy) è stato così importante
In morte di Keith Flint: tutti i singoli dei Prodigy finiti nella top 10 britannica - VIDEO (1 / 12)​

Scheda artista Tour&Concerti
Testi