Muse, il ‘Simulation Theory’ world tour debutta a Houston – SCALETTA/VIDEO

Muse, il ‘Simulation Theory’ world tour debutta a Houston – SCALETTA/VIDEO

Dopo il riscaldamento dei mesi scorsi, Matt Bellamy e compagni hanno dato il via ieri sera, 22 febbraio, a Houston, Texas, al loro “Simulation Theory” world tour, destinato a fare tappa anche in Italia a Milano e Roma il prossimo mese di luglio. Che i concerti sarebbero stati “più umani” e meno tecnologici i Muse lo avevano già annunciato, svelando anche alcune immagini di quello che i fan sarebbero andati a vedere sui palchi destinati a ospitare la band di “Time Is Running Out”. Con abbondanza di led, laser e scheletri robot i Muse hanno portato sul palco classici come “Plug in Baby”, “Starlight” e “Knights of Cydonia” così come brani più recenti come “Propaganda”, “Pray” e “Algorithm”.

La tournée, che si concluderà il prossimo 6 ottobre a Rio de Janeiro, supporta l’ultima fatica di studio della band britannica, “Simulation Theory”, uscita lo scorso anno a tre anni di distanza dal precedente “Drones”. Prodotto da Rich Costey, Mike Elizondo, Shellback e Timbaland, il disco è stato anticipato dai singoli "Dig Down", "Thought Contagion", "Something Human", "The Dark Side" e "Pressure".

Ecco di seguito la scaletta e qualche video del concerto di Houston:

Algorithm
Pressure
Drill Sergeant
Psycho
Break It To Me
Uprising
Propaganda
Plug in Baby
Pray
The Dark Side
Supermassive Black Hole
Thought Contagion
Interlude
Hysteria
The 2nd Law: Unsustainable
Dig Down
STT Interstitial 1
Madness
Mercy
Time Is Running Out
Houston Jam
Take a Bow
Prelude
Starlight

Bis:
Algorithm
Stockholm Syndrome/ Assassin/ Reapers/ The Handler/ New Born
Knights of Cydonia

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.