Roberta Flack e le cover della sua immortale “Killing Me Softly with His Song” (1 / 11)

Roberta Flack e le cover della sua immortale “Killing Me Softly with His Song”

Roberta Flack è nata a Black Mountain (Carolina del Nord) il 10 febbraio 1937, vale a dire che oggi la cantante e pianista statunitense compie 83 anni. Soul, Rhythm and Blues, Jazz sono gli ambiti musicali nei quali ha sviluppato la sua lunga carriera Roberta Flack.

Una carriera lunga e soddisfacente che è legata principalmente a una canzone che incise nel 1973. Quella canzone è “Killing Me Softly with His Song”. Un brano scritto da Norman Gimbel e Charles Fox che venne interpretato per la prima volta da Lori Lieberman nel 1971.

Dagli inizi degli anni settanta questa canzone è stata interpretata da moltissimi artisti, non solo negli Stati Uniti. Dopo oltre venti anni da che Roberta Flack la portò al successo, tornò ad avere un grande riscontro di pubblico nel 1996 quando venne reinterpretata in versione hip hop da Lauryn Hill e i suoi Fugees.

Per festeggiare il compleanno di Roberta Flack, e per gustarci nuovamente in tutta la sua bellezza “Killing Me Softly with His Song”, nelle prossime pagine vi proponiamo alcune delle cover di questo brano. Vogliamo però soffermarci unicamente su quelle proposte da artisti italiani – nella nostra lingua il titolo venne cambiato in “Mi fa morire cantando” e il testo venne adattato dal paroliere Giorgio Calabrese. Con il bonus di due sorprese.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.