Addio a Paul Whaley, il batterista dei Blue Cheer aveva 72 anni

Addio a Paul Whaley, il batterista dei Blue Cheer aveva 72 anni

E’ morto all’età di 72 anni il batterista dei Blue Cheer dal 1967 al 1969 Paul Whaley. A confermare la notizia al San Francisco Chronicle è stato Eric Albronda, primo batterista della band prima di diventarne il produttore, rivelando che causa della morte è stata una insufficienza cardiaca.

Paul Whaley era nato a Vallejo, in California, il 14 gennaio 1947 ed aveva iniziato la sua carriera negli anni dell'adolescenza, suonando con un gruppo garage chiamato Oxford Circle, aprendo la strada a molti dei gruppi che avrebbero poi definito la scena della Bay Area.

Nel 1967, il cantante e bassista Dickie Peterson lasciò il gruppo e formò i Blue Cheer con Albronda e il chitarrista Leigh Stephens, ma Albronda lasciò presto il suo posto a Whaley. Il loro album di debutto, “Vincebus Eruptum”, venne pubblicato all'inizio del 1968. La cover di "Summertime Blues" di Eddie Cochran inclusa nel disco entrò nella Top 20 e il suo suono contribuì a definire quello che si sarebbe chiamato heavy metal.

Ha detto Albronda:

"I Blue Cheer erano molto radicali nel loro stile musicale. A quel tempo non piacevano alla maggior parte delle altre band di San Francisco a causa del loro rapido successo".

Disse Peterson a Classic Rock nel 2014:

"La gente pensava che stessimo facendo solo del rumore. Pensavano che fossimo un danno per la scena. Io sapevo solo che volevamo essere rumorosi. Volevo che la nostra musica fosse fisica. Volevo che fosse più di una mera esperienza audio. Questo è quello che abbiamo deciso di provare e di fare. Abbiamo finito ad avere un sacco di guai con gli altri musicisti dell'epoca".

Disse, sempre a Classic Rock, Whaley:

"Abbiamo iniziato a rovinarci con la droga. E anche con il tipo sbagliato di droga. I soldi se ne andavano, c'era conflitto tra me, Dickie e il nostro chitarrista all'epoca, Randy Holden. La chimica non era quella giusta. C'erano storie e non volevamo più stare l'uno con l'altro."

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.