Eagles: come venne scritta "Hotel California"

Eagles: come venne scritta "Hotel California"

L’ex chitarrista degli Eagles Don Felder ha raccontato al programma radiofonico di Uncle Joe Benson Ultimate Classic Rock Nights di ricordare che, in origine, la celeberrima "Hotel California" aveva un altro titolo.

Dice Don Felder:

"Avevo affittato una piccola casa sulla spiaggia a Malibu, ero seduto su un divano con un paio di jeans tagliati e i miei bambini stavano giocando nella sabbia. Era, penso, luglio o qualcosa del genere, era una bellissima giornata del sud della California con il sole che scintillava sull'acqua. Avevo una chitarra a 12 corde e stavo giocherellando, cercavo qualche idea e mi sono imbattuto nella introduzione di "Hotel", in quella progressione di accordi".

Prima che potesse dimenticarla, Felder andò in camera da letto dove aveva un registratore. Una settimana dopo, mentre stava scegliendo i nastri da portare agli Eagles, decise di lavorare su quella registrazione, aggiunse il basso, una drum machine e "quasi tutte le parti di chitarra che si ascoltano nel disco". Poi diede a ciascuno dei suoi compagni una cassetta per vedere se c'era qualcosa che colpiva la loro fantasia.

Ricorda ancora Felder:

"Henley disse che gli era piaciuta davvero quella canzone e penso che l'abbia soprannominata ‘Mexican Reggae’. E io, 'Oh, ok. ‘Mexican Reggae'. Mi suona bene. Henley poi ha avuto l'idea di "Hotel California" e fece un lavoro magistrale, credo, nel fornire il testo a quella canzone".

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.