NEWS   |   Pop/Rock / 11/03/2005

Fred Durst: 'Il nuovo album dei Limp Bizkit è brutale'

Fred Durst: 'Il nuovo album dei Limp Bizkit è brutale'
Fred Durst ha fatto intendere che il lavoro sul nuovo album dei Limp Bizkit è a buon punto. Quattro brani sono stati composti a Praga, dove il cantante è rimasto per un mese facendosi deliberatamente influenzare dall'atmosfera, che ha definito "gotica", della città. "Siamo di nuovo i Limp Bizkit", ha detto Durst riferendosi al rientro in formazione del chitarrista Wes Borland. "Non siamo interessati agli amici che ti sono accanto solo quando va tutto bene. Non ci interessa il successo della televisione o della radio. Wes ha capito che io sono il miglior produttore per lui, mentre lui è il miglior chitarrista per me. Questo è il miglior lavoro che abbia mai fatto. E' tutto chitarre. E' completamente brutale. E' heavy. E' tutto un assalto diretto".
Per il loro quinto album di studio i Bizkit si sono nuovamente affidati al produttore Ross Robinson, quello alla loro corte per il debutto, "Three dollar bill y'all" del 1997.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi