NEWS   |   Metal / 12/12/2018

Cannibal Corpse, arrestato il chitarrista Patrick O’Brien per furto con scasso e aggressione

Cannibal Corpse, arrestato il chitarrista Patrick O’Brien per furto con scasso e aggressione

Secondo quanto riferito dall’ufficio dello Sceriffo di Hillsborough County, Florida, il chitarrista dei Cannibal Corpse, Patrick O’Brien, è stato arrestato lo scorso lunedì per aver fatto irruzione in un’abitazione nei pressi del Northdale Golf & Tennis Club di Tampa, cercando di attaccare un agente di polizia: l’addetto alle sei corde della formazione death metal statunitense risulta accusato di assalto aggravato e furto con scasso. Stando al comunicato diffuso dalle autorità, O’Brien non conosceva nessuno dei residenti e, una volta entrato nell’abitazione, avrebbe gettato a terra una donna per poi dirigersi con un coltello verso l'agente, che l’ha fermato con un taser. Il Tampa Bay Times riporta anche che il musicista avrebbe approfittato del caos generato da un incendio divampato quella stessa sera nella sua casa di Northdale per entrare nell'abitazione.

La cauzione per il rilascio del chitarrista death metal è di 50mila dollari.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi