Perry Farrell, a Los Angeles il debutto live del supergruppo con membri di Pearl Jam, Jane’s Addiction e Wildabouts: i video

Perry Farrell, a Los Angeles il debutto live del supergruppo con membri di Pearl Jam, Jane’s Addiction e Wildabouts: i video

Ha debuttato dal vivo come da programma lo scorso venerdì 30 novembre sul palco del Teragram Ballroom di Los Angeles, nell'ambito della prima edizione del Festival of Lights, il nuovo progetto solista del già frontman dei Jane's Addiction Perry Farrell: per presentare sul palco le proprie nuove canzoni il cantante neyorchese ha scelto di farsi accompagnare da una superband composta dal già batterista di Pearl Jam e Soundgarden Matt Chamberlain, dal bassista dei Jane's Addiction Chris Cheney e dal chitarrista Nick Maybury, già al fianco del compianto Scott Weiland nei Wildabouts. A completare la line-up del gruppo sono stati chiamati Matt Rohde alle tastiere e la moglie dello stesso Farrell, Etty, ai cori.

Caricamento video in corso Link
View this post on Instagram

#perryfarrell #kindheaven

A post shared by I AM Scene (@j_moncrief) on

Accanto ai nuovi brani non sono mancati, nel corso della serata, i richiami al repertorio dei Jane's Addiction: la serata, infatti, è stata chiusa da "Jane Says", uno dei brani più celebri della band originariamente inserita in versione parzialmente dal vivo nell'eponimo album di debutto del gruppo poi ri-registrata in studio per la seconda prova sulla lunga distanza della formazione, "Nothing's Shocking" del 1988.

Ecco, di seguito, la scaletta della serata:

Blue Cheerfulness
Machine Girl
Snakes Have Many Hips
Spend The Body
One
Where U Been (All My Life)
More Than I Could Bare
Pirates
Pray For This World
Pets (Porno For Pyros)
Then She Did
Jane Says (Jane's Addiction)

Al momento non è ancora stata rivelata la data di pubblicazione di "Kind Heaven", ideale seguito dell'ultima prova solista di Farrell, "The Great Escape Artist" del 2011: alle session di registrazioni del lavoro hanno preso parte, tra gli altri, lo storico collaboratore di David Bowie Tony Visconti, Taylor Hawkins (batterista dei Foo Fighters), Mike Garson (anche lui già al fianco di Bowie), Chris Chaney (già con lo stesso Farrell nei Jane's Addiction), Tommy Lee (storico batterista dei Motley Crue), Peter Distefano (in forze nel progetto parallelo di Farrell Porno for Pyros), il figlio di George Harrison Dhani, Elliot Easton dei Cars e Joachim Garraud (già collaboratore di Jean-Michel Jarre e David Guetta).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.