Barezzi Festival 2018, parla Maria Antonietta: 'Da appassionata di opera, sono molto emozionata' - VIDEOINTERVISTA

Barezzi Festival 2018, parla Maria Antonietta: 'Da appassionata di opera, sono molto emozionata' - VIDEOINTERVISTA

Per una cantautrice del 2018 appassionata di opera, dev'essere bizzarro suonare in una location come il Teatro Regio di Parma, inaugurato nel maggio del 1829, quando venne portata per la prima volta in scena la "Zaira", composta appositamente per l'inaugurazione del teatro da Vincenzo Bellini: "È molto emozionante, perché non capita proprio tutti i giorni", sorride Maria Antonietta. La cantautrice marchigiana chiude la prima giornata della dodicesima edizione del Barezzi Festival, la manifestazione dedicata ad Antonio Barezzi, mecenate di Giuseppe Verdi: "Sono fiera di esserci", dice a Rockol.

Maria Antonietta, che sale sul palco dopo Joan Thiele e Anna Calvi, le altre due protagoniste della prima giornata del Barezzi Festival 2018, suona i brani del suo ultimo album, "Deluderti" (uscito lo scorso marzo), ma in una versione inedita: "Molto più minimale: sarò sola chitarra e voce, e proporrò uno spettacolo diverso da quello che sto portando in giro con la mia band", racconta.

La cantautrice sarà impegnata con il tour legato a "Deluderti" fino a gennaio: "Mancano ancora un po' di appuntamenti, chiuderemo con due concerti a Roma e Milano".

Dall'archivio di Rockol - Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma, Maria Antonietta: la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.