Barezzi Festival 2018, parla Joan Thiele: 'Un onore suonare in questo luogo magico' - VIDEOINTERVISTA

Barezzi Festival 2018, parla Joan Thiele: 'Un onore suonare in questo luogo magico' - VIDEOINTERVISTA

"Ho sempre provato ammirazione per questo festival. Poter partecipare, farne attivamente parte e avere l'onore di suonare in questo luogo magico mi rende davvero felice". Così Joan Thiele pochi minuti prima di salire sul palco del Teatro Regio, a Parma, per dare il via con la sua esibizione alla dodicesima edizione del Barezzi Festival.

La cantautrice di origini colombiane, recentemente vista anche sul palco del Concerto del Primo Maggio (si è esibita insieme a Dario Faini) è tra i protagonisti della prima giornata della dodicesima edizione del festival dedicato alla memoria di Antonio Barezzi, noto ai più per essere stato mecenate di Giuseppe Verdi, insieme a Anna Calvi e Maria Antonietta. Joan Thiele ha pubblicato la scorsa estate l'album "Tango", una miscela di generi diversi che combina tra loro atmosfere più acustiche ad altre più elettroniche: "Il mio set live sarà diviso principalmente in due parti: una più acustica, chitarra e voce; e una in cui utilizzerò Ableton, tastiere e chitarra, tutto molto più elettronico", anticipa lei a proposito dell'esibizione al Barezzi, coerente con le sonorità del disco.

Joan Thiele è attualmente impegnata con le ultime date del tour legato a "Tango", poi tornerà a lavorare a nuova musica: "Ho suonato tutta l'estate. Rimane ancora qualche data. Finirò a dicembre. Sono già in fase di scrittura per cose nuove. Ci saranno alcune sorpresine nel 2019", promette.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.