Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 26/10/2018

Thom Yorke - la recensione di "Suspiria"

Thom Yorke - la recensione di "Suspiria"

Non aspettatevi un disco solista di Thom Yorke. “Suspiria” è la colonna sonora del film di Luca Guadagnino, un doppio pieno d’atmosfere sinistre e sospese, un viaggio esoterico privo di forma dove il cantante dei Radiohead ha raccolto canzoni (poche, ma ottime) e tante idee sonore.

“Suspiria” non è una colonna sonora thriller. È il suo fantasma. Pieno com’è di bordoni e atmosfere sospese, di suoni post industriali e momenti anticipatori, di lenti avvicinamenti a climax che non arrivano mai, il doppio di Thom Yorke racconta l’orrore senza mai evocarlo direttamente. E suggerisce che, forse, quell’orrore è dentro di noi.

Leggi la recensione completa di "SUSPIRIA" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi