Queen - la recensione di "BOHEMIAN RHAPSODY"

Queen - la recensione di "BOHEMIAN RHAPSODY"

In attesa di vedere anche nelle sale italiane "Bohemian Rhapsody", ecco la colonna sonora del film che racconta la storia di Freddie Mercury e dei suoi Queen. Chi pensa che sia un semplice greatest hits mascherato da colonna sonora, be', forse una volta terminato l'ascolto dovrà ricredersi. Ecco perché: 

Le gemme? La reunion degli Smile, il trio pre-Regina composto da May, Taylor e da Tim Staffell (che ha sempre ringraziato I diritti d’autore di “Doing Alright” – o meglio “Doin’ All Right” – per averlo “aiutato quando gli affari non mi andavano troppo bene”), il mash-up studio/live di “We Will Rock You”, ma soprattutto la versione revisited di “Don’t Stop Me Now”. Scritta da Mercury, era sempre stata mal digerita da May, causa un arrangiamento piuttosto minimal che non incontrava la sua approvazione. La versione cinematografica – e ci perdonino i puristi – è forse addirittura migliorativa rispetto all’originale, con le parti di chitarra completamente rifatte, più presenti ma non invasive, e una batteria finalmente non penalizzata dal suono ovattato che segnò l’intero album “Jazz”, da cui è stata pescata

Leggi la recensione completa di "BOHEMIAN RHAPSODY" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.