Netflix indaga sui misteri della musica: il primo episodio è dedicato a Bob Marley - GUARDA IL TRAILER

Netflix indaga sui misteri della musica: il primo episodio è dedicato a Bob Marley - GUARDA IL TRAILER

A partire dal 12 ottobre, con ‘Who shot the sheriff?’, Netflix lancia la serie ReMastered che, a cadenza mensile, fino a maggio 2019, intende indagare e approfondire otto misteri musicali.

Il primo episodio – quello appunto del 12 ottobre – è dedicato al tentativo messo in atto di uccidere il re del reggae Bob Marley nella sua villa di Kingston, in Giamaica, nel dicembre 1976, qualche giorno prima che si esibisse in un concerto per la pace nella capitale dell’isola caraibica.

E allora, chi sparò a Bob Marley? La risposta che suggerisce ReMastered a questo quesito, va a intrecciarsi direttamente con la complessa rete di tensioni politiche in essere nella Giamaica a metà degli anni '70. Marley in quella occasione se la cavò e riuscì a fuggire riportando solo lievi ferite e, in barba ai suoi potenziali assassini, si esibì, come da programma, al concerto Smile Jamaica.

Altri episodi di ReMastered riguarderanno l'omicidio, nel 2002, di Jam Master Jay dei Run-DMC, la morte della leggenda del soul Sam Cooke nel 1964 e l'omicidio del cantante di protesta cileno Victor Jara nel 1973.

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Le parole del profeta del reggae
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.