Mel B: l'ex Spice Girls entra in rehab

L’ex Spice Girls Mel B ha rivelato in una intervista rilasciata al giornale inglese Sun che entrerà in un centro di riabilitazione nel Regno Unito per meglio combattere la lotta che sta combattendo contro l’abuso di alcool.

Ha detto Mel B:

“Gli ultimi sei mesi sono stati incredibilmente difficili per me. Ho lavorato con uno scrittore sul mio libro, “Brutally Honest”, ed è stato incredibilmente traumatico rivivere una relazione emotivamente violenta e affrontare molte questioni importanti accadute nella mia vita. Sono molto onesta sul bere per lenire il mio dolore, ma questo è solo un modo con cui molte persone mascherano la realtà. A volte è troppo difficile far fronte a tutte le emozioni che provo. Ma il problema non è mai stato il sesso o l'alcool, è ciò che sta dietro tutto questo. Sono pienamente consapevole di avere avuto momenti di crisi, nessuno conosce me stessa meglio di me, ora me ne sto occupando. Ho preso la decisione di entrare in un programma terapeutico le prossime settimane, ma deve essere in Gran Bretagna perché io sono molto, molto inglese e so che è la cosa migliore per me. Sto ancora lottando, ma se riesco a far luce sul dolore e sulle cose che gli uomini e le donne fanno per mascherarlo, lo farò. Parlo di questo perché questo è un problema enorme per moltissime persone."

Mel ha anche iniziato un corso di psicoterapia sperimentale chiamato EMDR - Eye Movement Desensitisation and Reprocessing.

Dice:

“Recentemente mi è stato diagnosticato un disturbo da stress post-traumatico. Non voglio parlare prima del tempo, ma finora mi sta davvero aiutando. Non sono perfetta e pretendo di esserla. Ma sto lavorando per diventare una versione migliore di me stessa, per i miei figli che amo più della mia vita, e per tutte le persone che mi hanno sostenuto".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.