Avicii, in arrivo una traccia postuma con Chris Martin

Avicii, in arrivo una traccia postuma con Chris Martin

I più stretti collaboratori del compianto DJ svedese hanno convalidato la teoria che, poco prima della sua morte, avvenuta lo scorso 20 aprile, Avicii fosse al lavoro su del materiale rimasto incompiuto, confermando almeno in parte quanto il sito svedese Aftonbladet aveva riportato quando scrisse che, con la sua scomparsa, Avicii avrebbe lasciato circa 200 tracce in sospeso. Tra la mole di registrazioni c’è una delle versioni della traccia “Heaven”, con il featuring della voce dei Coldplay Chris Martin, che il collega di lunga data del DJ superstar Carl Falk ha appena terminato di rimaneggiare, secondo quanto da lui scritto: “Ieri è stato un giorno strano ed emozionante per diverse ragioni mentre cercavo di finire queste canzoni”, ha raccontato Falk in un post su Instagram, lasciando intendere che ci siano anche altri pezzi rimasti in sospeso. 

La versione ufficiale di “Heaven”, realizzata da Tim Bergling in collaborazione con Martin, è stata eseguita per la prima volta dal DJ nel marzo 2015, in occasione dell’australiano Future Music Festival, dopo che Avicii aveva registrato un’enorme quantità di take alternativi del brano, prima di sceglierne quello definitivo. Una prima operazione simile a quella effettuata da Carl Falk è stata realizzata nei mesi scorsi da un altro collaboratore del DJ, Nicky Romero, che ha condiviso con il pubblico del Kingsland Festival di Amsterdam un’altra delle versioni di “Heaven”.

Per quanto riguarda, invece, la millantata pubblicazione di un intero disco postumo, la voce è stata smentita lo scorso maggio dalla portavoce del DJ, che ha bollato la possibilità come il “frutto di voci provenienti da fan speranzosi che amano Tim e la sua musica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.