Pussy Riot, ascolta il nuovo singolo 'Unicorn freedom' (dedicato ad una diciottenne condannata a dieci anni di carcere)

Pussy Riot, ascolta il nuovo singolo 'Unicorn freedom' (dedicato ad una diciottenne condannata a dieci anni di carcere)

Nuovo singolo per le Pussy Riot, il collettivo punk rock russo politicamente impegnato noto per le sue proteste contro il presidente della federazione russa Vladimir Putin.

Dopo la clamorosa protesta che appena pochi giorni fa ha visto le attiviste del collettivo invadere il campo di calcio dove si stava svolgendo la finale di Coppa del Mondo tra Francia e Croazia, e dopo il video di "Track about good cup", le Pussy Riot tornano ora con una nuova canzone: si intitola "Unicorn freedom" ed è dedicata a Anya Pavlikova, una diciottenne russa attualmente reclusa in carcere solo per aver criticato - sostengono le attiviste - il governo russo insieme ad alcuni amici. In una nota diffusa per presentare la canzone, infatti, le Pussy Riot hanno scritto:

"Che cosa ha fatto Anya? Lei e la sua amica diciannovenne Maria Dubovik si sono aggiunte ad una chat di Telegram critica nei confronti di Vladimir Putin. I partecipanti alla chat si sono incontrati al McDonalds e hanno parlato di ragazzi, esami e politica... Anya, la più giovane di loro, aveva 17 anni quando la polizia ha fatto irruzione nella sua stanza le cui pareti erano piene di foto di unicorni. Ha 18 anni e deve scontare 10 anni di carcere per aver parlato".

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.