NEWS   |   Pop/Rock / 22/07/2018

Don Henley, l'anima degli Eagles (1 / 12)

Don Henley, l'anima degli Eagles

Nel 1971 il texano Don Henley trasloca in California, per inseguire il suo sogno musicale, incontra Glenn Frey e getta le basi per quella che sarebbe diventata una delle band statunitensi di maggior successo di sempre, gli Eagles. Don e Glenn – uno alla batteria e l’altro alla chitarra – hanno scritto e cantato la maggior parte delle molte hit degli Eagles.

Nel 1980 gli Eagles si sciolsero e Don avviò una ottima carriera solista pubblicando tre album negli anni ottanta. Ne seguirono poi altri due, uno “Inside Job” nel 2000 e, ad oggi, il suo ultimo “Cass County” nel 2015.

Nel 1994 gli Eagles tornarono in pista e vi sono restati fino al 2016, quando si sciolsero, questa volta definitivamente, con la morte di Glenn Frey. Oggi Don compie 71 anni. A seguire, per festeggiarlo, potete riascoltare alcune delle canzoni più note degli Eagles che riportano la sua firma tra i crediti.