NEWS   |   Italia / 21/06/2018

Joan Thiele - la recensione di "Tango"

Joan Thiele - la recensione di "Tango"

"Tango" è il nuovo album della cantautrice di origini colombiane Joan Thiele. Il disco, che esce solamente in digitale, arriva a due anni dall'ep d'esordio e dopo esperienze come la partecipazione al SXSW e l'esibizione sul palco del Concertone del Primo Maggio a Roma. Lo abbiamo ascoltato:

Quello che ne è venuto fuori è un bel mix tra suoni elettronici ed altri più acustici, che spazia da influenze sudamericane ad altre decisamente più european, passando per l'Africa: c'è un po' di elettropop (i nomi che vengono in mente se si prova a trovare dei riferimenti sono quelli di Lorde, Lykke Li e Goldfrapp - basti ascoltare tracce come "Polite", "Underwater" o "Ways"), ma c'è anche una spruzzatina di World music ("Armenia Quindío", "Azul", "Lampoon") e qualche episodio più acustico.

Leggi la recensione completa di "TANGO" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi