Chico Buarque de Hollanda, quando la Bossa Nova è arte (1 / 16)

Chico Buarque de Hollanda, quando la Bossa Nova è arte

Il 19 giugno 1944 nasce a Rio de Janeiro Chico Buarque, uno dei più importanti cantautori brasiliani di sempre. Esponente di spicco della Bossa Nova e della Musica Popular Brasileira. Si rivela molto giovane alla metà degli anni sessanta mostrando notevoli capacità liriche. Protagonista di un periodo storico particolarmente vivace, il suo impegno politico contro la dittatura presente in quegli anni in Brasile lo porta ad essere arrestato e incarcerato nel 1968 e all’esilio l’anno seguente. Chico sceglie come paese d’adozione l’Italia. Oltre alla bellezza delle sue canzoni questo è un altro dei motivi per cui è molto popolare nel nostro paese ed è molto amato dai musicisti di casa nostra. Festeggiamo il suo compleanno proponendo una selezione delle sue canzoni più famose tradotte e interpretate in lingua italiana.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.