Indiemood sessions, Massimo Marches nei canali di Venezia

Indiemood sessions, Massimo Marches nei canali di Venezia

“Cantante-chitarrista o chitarrista-cantante...qualche volta cantautore”, Massimo Marches nasce e vive a Rimini dal 1977. Ha all'attivo due album: “Le stagioni di un tempo” e il recente “Statue”. Come chitarrista, dal vivo o in studio, ha collaborato con gran parte dei cantautori della scena romagnola e non solo; esperienze che lo hanno portato su i più importanti palchi d'italia. Nelle nostre sessions ci regala “Wannabe”.

“Indiemood session, che bellezza! A Venezia, in una splendida giornata di sole, sentirsi parte di qualcosa, qualcosa di semplice ma indispensabile ...tipo “fare musica”. Grazie.”

 

 

“...E pensare che sognavo di volare,
di cadere senza alcun timore di precipitare...
...penso alla libertà, ma siamo soli contro le infinite possibilità.
Sarebbe facile con la certezza di risalire essere pronti a vivere ...pronti a guarire...
wannabe man, non è così scontato sapere dove si va...”

(Wannabe – Massimo Marches)

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Paolo Salvaderi (Radio Mediaset)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.