Brit Awards: vincono Scissor Sisters, Franz Ferdinand, Keane, Joss Stone

Brit Awards: vincono Scissor Sisters, Franz Ferdinand, Keane, Joss Stone
Nessun plebiscito, ma una equa distribuzione dei premi quest'anno ai Brit Awards. All'Earls Court di Londra sono stati assegnati ieri sera i riconoscimenti dell'industria discografica britannica. Il gruppo col numero maggiore di premi: gli Scissor Sisters, che hanno eseguito "Take your mama" dopo essere entrati in scena al seguito di una gigantesca gallina rosa. "Se un anno fa qualcuno ci avesse detto che oggi avremmo preso questi premi, gli avremmo dato del matto. Ragazzi, avete fatto realizzare il nostro sogno", ha detto la cantante Ana Matronic. Il gruppo di NYC è tornato a casa con tre riconoscimenti: "Best international act", "Best international newcomers" e "Best international album". I Franz Ferdinand, che avevano ricevuto cinque nomination, hanno vinto due premi, il "Best British group" ed il "Best British rock act". A quota due anche i Keane ("Best breakthrough act" e "Best album", quest'ultimo ovviamente per il loro debutto "Hopes & fears") e Joss Stone ("Best urban", anche se viene dalla campagna, e "Best British female"). "Angels" di Robbie Williams è stata votata "Best British song of the past 25 years"; per l'ex Take That si è trattato del quindicesimo premio Brit ottenuto. Mike Skinner degli Streets, vincitore del "Best British male", si è esibito dal vivo ma poi non è andato a ritirare il riconoscimento. Il "Best British live act" è andato ai Muse. Gwen Stefani è stata dichiarata "Best international female", Eminem "Best international male", i McFly "Best pop act" e Will Young ha preso il premio "Best British single" per "Your game". Sir Bob Geldof ha ricevuto il premio alla carriera.
La cerimonia di assegnazione verrà trasmessa in Italia i prossimi 22 e 24 febbraio da Rete A Allmusic.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.