Kali Uchis - la recensione di "Isolation"

Kali Uchis nasce in Virginia 24 anni fa da genitori colombiani e trascorre la sua vita dividendosi tra le due nazioni. “Isolation” è il primo vero disco, ma in realtà il suo viaggio musicale da autrice e cantante è iniziato nel 2012 con un paio di vivaci mixtape.
“Isolation” si distingue per un forte eclettismo e per una lunga lista di produttori e co-autori, anch'essi di provenienza differente, da Thundercat a Damon Albarn, dai produttori di reggaeton Rude Boyz a Jorja Smith, da Kevin Parker dei Tame Impala a Tyler, The Creator. 

“Isolation” ha la forma di un greatest hits di 15 tracce eclettiche ma tutte di gran qualità, dove l'unico difetto è che forse manca il singolone per scalare le classifiche. 
Kali Uchis è davvero una figura nuova e telentuosissima nel panorama musicale, con questo suo mettere insieme Colombia e California, vintage e contemporaneo, a metà tra Amy Winehouse, Rihanna e SZA. 

Leggi la recensione completa di "ISOLATION" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.