Comunicato Stampa: Fine settmana al Gate52

Comunicato Stampa: Fine settmana al Gate52
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

GATE52
YOUR MUSIC TERMINAL
S.S. 11, Loc. Ferlina – Bussolengo, Verona
Nei pressi del Centro Commerciale Auchan, vicino al Bengodi

Venerdì 11 febbraio
KILL BILL PARTY
THE TARANTINOS
A seguire: The Fog Surfer dj set (50s, 60s & 70s cinematic grooves)
Ingresso 7 euro
Chi si presenta al Gate52 in abiti tratti dai personaggi di Quentin Tarantino, ingresso 5 euro

Giovedì 10 febbraio ore 18.00
Speciale QUENTIN TARANTINO
Aspettanto “Kill Bill Party”
In diretta su Mondonerec, programma di Radio Popolare Verona: 104.00 Fm

Sabato 12 febbraio
THE HORMONAUTS
A seguire: Super Flying dj set
The Fog Surfer (rock'n'roll, rockabilly, garage, surf, twist) + Al#Fa (rock, hard, indie, alternative)
Ingresso 5 euro

Apertura al pubblico 22.00. Inizio concerti: 23.00.

Entra nel vivo la programmazione di Gate52, nuovo locale live che si trova a Bussolengo, in Loc. Ferlina lungo la S.S. 11, nei pressi del Centro Commerciale Auchan, vicino al Bengodi.
Venerdì 11 febbraio si svolge il “Kill Bill Party”, un evento che sta facendo il giro del mondo e arriva in esclusiva a Verona con Barley Arts, presso il Gate52 nella prima delle due date italiane. Si esibisce dal vivo The Tarantinos (UK), ensemble di sette elementi che presenta uno show interamente dedicato alla filmografia di Quentin Tarantino. Dal vivo presentano gags, citazioni e proiezioni tratte da “Pulp Fiction”, “Le Iene”, “Jackie Brown”, “Dal tramonto all’alba” e naturalmente “Kill Bill”, con un look di base "black'n'white" ispirato alle Iene, con innumerevoli cambi di costume. Uno spettacolo vario e divertente che scorre sulle note del surf e del rock'n'roll di “Miserlou”, “Woo hoo”, “Never can tell” e “Bang bang”, del 70s funk di “Jungle boogie” e “110th street” e del soul di “Son of a preacher man”. In occasione dell’evento speciale, Gate52 propone una settimana interamente dedicata a Quentin Tarantino. In particolare, giovedì 10 febbraio, in collaborazione con Radio Popolare Verona, sui 104.00 Fm andrà in onda su Mondonerec uno speciale dedicato al regista cult. In diretta, gli speaker presenteranno un viaggio attraverso le colonne sonore dei suoi film.
L’ingresso alla serata costa 7 euro, ma chi si presenta al Gate52 vestito da uno dei tanti personaggi che affollano l’opera di Tarantino, potrà entrare al prezzo speciale di 5 euro!! Al termine del concerto seguirà The Fog Surfer dj set, con selezioni in tema con la serata: in particolare 50s, 60s & 70s cinematic grooves.
Sabato 12 febbraio al Gate52, il tanto atteso ritorno a Verona di The Hormonauts, il pazzo trio italo-scozzese che ha conquistato i festival estivi e tutti i network italiani grazie alla versione electro-western di “Staying alive” dei Bee Gees. Impedibili dal vivo grazie ad un live adrenalinico, The Hormonuts propongono una miscela esplosiva di surf, rockabilly, punk, swing e ska per una serata davvero speciale, all’insegna dell’ironia e dell’originalità, durante la quale i tre scatenati Hormonauti presenteranno il loro ultimo lavoro “Hormone airlines” (V2/Sony). L’album racchiude 14 brani tra cui spiccano “Just why your blue” dal sapore rock/garage, “Solid gone, little red vanette” dallo swing accattivante fino ad arrivare alla geniale versione ‘electro-western’ di “Staying alive” dei Bee Gees. Ingresso 5 euro. A seguire, Super Flying dj set con The Fog Surfer (rock'n'roll, rockabilly, garage, surf, twist) e Al#Fa (rock, hard, indie, alternative).
Gate52 apre al pubblico alle ore 22.00. Inizio concerti ore 23.00 circa.

VINCI I CONCERTI AL GATE52
È partita nelle settimane scorse la promozione “Vinci i concerti al Gate52”, che entra a regime nella settimana in corso. In collaborazione con www.livepoint.it, www.rockon.it, www.musicboom.it, Gate52 mette a disposizione biglietti omaggio sui rispettivi siti. Vincere è semplicissimo: è sufficiente tenere d’occhio i vari siti e seguire le istruzioni! Entra nel vivo anche la collaborazione con Radio Popolare: ogni settimana gli speaker seguiranno gli eventi del Gate52 con trasmissioni dedicate e biglietti in regalo per i propri ascoltatori…

INFORMAZIONI AL PUBBLICO: Tel. 340 544 85 86 – info@gate52.it / www.gate52.it
INFORMAZIONI PER LA STAMPA: Tel. 347 933 04 60 – comunicazione@gate52.it
COME ARRIVARE AL GATE52: Autostrada A22. uscita Verona Nord. Imboccare S.S. 11 per Brescia. Usciti dal casello, cinque minuti di strada (dir. Centro Comemrciale Auchan).

Venerdì 11 febbraio
KILL BILL PARTY
THE TARANTINOS (UK)

Ladies and gentlemen, boys and girls, pimps, punks, prostitutes and politicians... we are the Tarantinos.
Prendete sette pazzi della middle-class londinese appassionati di film pulp e del grande Quentin Tarantino. Metteteli su di un palco a suonare, vestiti come la sposa Uma Thurman in “Kill Bill”, o John Travolta in “Pulp Fiction”, o “Le Iene”. Ecco a voi il “Kill Bill Party”, il tributo ufficiale e riconosciuto ai personaggi e alle musiche della filmografia di Quentin Tarantino. Le grandi hit riproposte on stage, tratte da “Kill Bill”, “Le Iene”, “Pulp Fiction”, “Jackie Brown” e “Dal Tramonto all'Alba”. Dalle storiche surf'n'rock “Miserlou” e “Never can tell”, seguite da “Bang bang”, “Woo hoo”, “Green hornet”, fino al funk anni '70 di “Jungle bolgie”, “110th Street”, e la ballate soul di “Son of a preacher man”, “Lets stay together” e “Inside my Love”. Basso, chitarra, batteria, sassofono, tromba, e due cantanti per sesso, formano The Tarantinos, capeggiati all'avvenente cantante Lady Sarah e dallo scatenato vocalist Mr. TNT.
Non una semplice band, ma un vero e proprio show.

Sito ufficiale
www.thetarantinos.com

Sabato 12 febbraio
THE HORMONAUTS

Siete pronti a scatenarvi sulle note della loro strepitosa cover di “Staying alive”? I tre Hormonauti stanno arrivando a bordo del loro “Hormone airlines” per regalarci un appuntamento imperdibile: un concerto dal sound unico e dal divertimento assicurato, incluso il “decollo” degli strumenti. Una miscela esplosiva di surf, rockabilly, punk, swing e ska per una serata davvero speciale all’insegna dell’ironia e dell’originalità, durante la quale i tre scatenati Hormonauti presenteranno il loro ultimo lavoro “Hormone airlines”. L’album racchiude 14 brani tra cui spiccano “Just why your blue” dal sapore rock/garage, “Solid gone, little red vanette” dallo swing accattivante fino ad arrivare alla geniale versione ‘electro-western’ di “Staying alive” dei Bee Gees, un concentrato di vera follia dalla quale sono stati ricavati un video e un singolo radiofonico che si è attestato clamorosamente tra le hit assolute della stagione, diventando uno dei tormentoni dell’estate 2004. Lo scorso 15 gennaio hanno inoltre pubblicato l’Ep “Cassius” che, oltre all’omonimo singolo estratto dall’album “Hormone airlines” (un misto tra garage, dub e punk), contiene le versioni live dei brani “Sweet young thing”, “Little red vanette”, “Hormone bomb” e la cover di “Staying alive”.
La band nasce dalla decennale esperienza di Sasso, contrabbassista tra i più osannati del circuito rock’n’roll europeo, Pinna, uno dei migliori batteristi proveniente dalla scena punk/hardcore e Andy membro della storica famiglia dei Mutoids, scozzese doc, appassionato di rock’n’roll, chitarrista e cantante della band che sicuramente rappresenta una vera e propria “ri-evoluzione” nel variegato e contraddittorio panorama del rock made in Italy.
Tra le innumerevoli apparizioni live del gruppo, che ha calcato i palchi dei più importanti locali e festival della penisola, segnaliamo quelle con Manu Chao, Ska-P, Elio e le Storie Tese, Giuliano Pala & The Blue Beaters, Earth Wind & Fire, Incognito, Rancid, Cramps, Lagwagon, The Mars Volta, Africa Unite e Caparezza fra gli altri.
Hanno partecipato come ospiti a Markette di Piero Chiambretti, I loro pezzi vengono regolarmente utilizzati in note trasmissioni televisive quali Le Iene, Studio Aperto e Non Solo Moda.

Formazione
Andy McFarlane: voce, chitarra
Sasso Hormone: contrabbasso
Pinna Hormone: batteria

Sito ufficiale
www.thehormonauts.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.