Sting ringrazia Maurizio Crozza per le royalties che gli fa guadagnare - VIDEO

Sting ringrazia Maurizio Crozza per le royalties che gli fa guadagnare - VIDEO

Nel corso della puntata, andata in onda ieri sera venerdì 9 marzo, di ‘Fratelli di Crozza’ condotta dal comico genovese Maurizio Crozza, come altre volte, ha proposto la sua imitazione dell’ex frontman dei Police Sting e con il suo italiano incomprensibile. Ieri sera Crozza/Sting ha interpretato la cover di “Laura non c’è” di Nek.

Nel filmato che potete vedere più sotto, dopo avere concluso la sua imitazione Crozza ha mostrato il videomessaggio in italiano ricevuto nei giorni scorsi dal musicista inglese: “Ciao Maurizio, ogni settimana mi rompi le balle per il mio cattivo italiano e certamente hai ragione, ti ringrazio! Ma soprattutto ti ringrazio perché tutte le volte che canti una mia canzone io vengo pagato una tonnellata di soldi. Quindi Maurizio, ancora una volta grazie”.

Il 20 aprile Sting insieme a Shaggy pubblicherà l’album “44/876”. L’inedita coppia ha presentato allo scorso festival di Sanremo il singolo “Don’t make me wait”. Sul palco del Teatro Ariston Sting ha anche cantato “Io muoio per te”, la sua “Mad about you” riadattata in italiano da Zucchero. Sting ha in programma un tour e a luglio si esibirà per cinque volte anche in Italia.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
29 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.