Margo Price - la recensione di "All American Made"

Uno dei dischi country dell’anno. Dopo l’acclamato esordio “Midwest farmer’s daughter”, l’americana Margo Price allarga gli orizzonti. Lo fa musicalmente, mischiando un po’ di Memphis alla sua Nashville. E lo fa nei testi, dove allarga lo sguardo a un’America bella e ferita. Il ritorno dei “fuorilegge”. Con un’anima femminista.

A metà anni ’80, ispirati da una frase pronunciata da Bob Dylan durante il Live Aid, Neil Young, Willie Nelson e John Mellencamp organizzarono Farm Aid, un evento e poi una serie di concerti per raccogliere fondi a favore degli americani che rischiavano di perdere le loro aziende agricole poiché impossibilitati a ripagare i debiti cumulati. Uno di quegli agricoltori in crisi era il padre di Margo Price che dovette vendere la fattoria che possedeva in Illinois...

Leggi la recensione completa di "ALL AMERICAN MADE" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.