Quattro persone sono finite in carcere a Singapore per essere entrate a un concerto di Ed Sheeran con biglietti falsi

Quattro persone sono finite in carcere a Singapore per essere entrate a un concerto di Ed Sheeran con biglietti falsi

Quattro uomini sono stati imprigionati e condannati a quattro settimane di reclusione a Singapore per essersi introdotti usando biglietti falsi a un concerto di Ed Sheeran.

I quattro sono un australiano, due neozelandesi e un inglese. Paul Cosgrove, residente in Australia, è stato condannato dopo avere ammesso di essere complice dell’inglese Martin Keane in un piano per far entrare i fan agli show sold-out del musicista britannico.

I biglietti falsi sono stati passati da Cosgrove a Keane che li ha venduti con un margine di 150 dollari. Keane ha fatto entrare quattro fan ai concerti dell'11 e del 12 novembre a Singapore usando biglietti falsi prima di essere bloccato dalla security.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.