NEWS   |   Vinile / 29/11/2017

Vinyl ID: “Banana Republic”, Lucio Dalla / Francesco De Gregori

Vinyl ID: “Banana Republic”, Lucio Dalla / Francesco De Gregori

“Everyday is a vinyl day” è un'iniziativa che ha lo scopo di far riscoprire e rivalutare il patrimonio discografico italiano e internazionale di Sony anche nel formato "classico" del 33 giri in vinile. Radio Capital e Rockol sono media partner ufficiali dell’iniziativa, guidando ogni giorno all’ascolto di un album, anzi di un 33 giri, tra storie e aneddoti. L’appuntamento su Radio Capital è dal lunedì al venerdì in SettantaOttantaNovanta dalle 16 alle 17 e il sabato in Back & Forth tra le 16 e le 18.

“Banana Republic” è un album dal vivo di Lucio Dalla e Francesco De Gregori che raccoglie alcuni brani del tour che, nel 1979, li vide fianco a fianco in giro per gli stadi.
La title track, in realtà, è una reinterpretazione di Banana Republics di Steve Goodman, tradotta dal cantautore romano. I due artisti attingono ai rispettivi repertori, accompagnati, tra gli altri, dai futuri Stadio e da Ron. Il risultato è un viaggio attraverso gli anni d’oro di Dalla e De Gregori, da “Piazza Grande” a “Bufalo Bill”, da “4/3/1943” a “Santa Lucia”, con un omaggio particolare a Paolo Conte (“Un gelato al limon”).

Pubblicato:
1979, RCA

Stato culturale:
Negli anni Settanta, con l’arrivo dei grandi concerti rock in Italia, si dà il via anche a un’epoca di aspre contestazioni, spesso rivolte contro gli stessi artisti. Esplodono scontri sempre più feroci, cresce il bilancio dei feriti e i musicisti iniziano a temere per la propria incolumità. I casi più eclatanti sono quelli legati ai live dei Led Zeppelin a Milano nel 1971, di Lou Reed a Roma e di Carlos Santana a Milano nel 1975, costretto a interrompere il concerto per il lancio di molotov sul palco.
A causa dei gravi incidenti, gli artisti iniziano a disertare stadi e palasport. Ed è proprio con questo scenario alle spalle che Dalla e De Gregori decidono di dare vita a un tour negli stadi italiani, dando un segnale di rottura e facendo registrare un’affluenza senza precedenti.

La produzione:
Il disco è stato registrato con lo studio mobile Manor. Il tecnico del suono è Peter Greenslade, che nel medesimo anno aveva curato il celebre album dal vivo di Fabrizio De Andrè con la PFM “Fabrizio De André in concerto - Arrangiamenti PFM”.

La canzone fondamentale:
L’idea del tour nasce in seguito al successo di “Ma come fanno i marinai”. La forza di questo brano è data certamente dal motivo, leggero e raffinato, suonato al clarinetto dall’artista bolognese, ma anche dall’energia trasmessa dal duetto stesso. Dalla e De Gregori non sono semplicemente uno a fianco dell’altro, ma riescono a trasmettere il senso di profondità, a tratti commovente, che scaturisce dalla condivisione del palco e di una musica che non conosce età.

La tracklist:
"Banana Republic"
"Un gelato al limon"
"La canzone di Orlando"
"Bufalo Bill"
"Piazza Grande"
"4/3/1943"
"Santa Lucia"
"Quattro cani"
"Addio a Napoli"
"Ma come fanno i marinai"

Scheda artista Tour&Concerti
Testi