Ufomammut - la recensione di "8"

“8” è, manco a dirlo, il titolo dell’ottavo album in studio degli Ufomammut. Poia, Urlo e Vita, il trio piemontese doom più famoso d’Italia, tornano a due anni di distanza da “Ecate”. Otto sono anche i brani in scaletta, otto pezzi separati solo sulla carta ma che nei fatti si compenetrano l'uno nell'altro senza interruzione. Un flusso potenzialmente infinito rappresentato dal simbolo stesso dell’infinito, guarda caso un otto messo in orizzontale. Un flusso continuo di movimenti che riflette la natura ininterrotta dell'album, ma anche la continua solidarietà degli elementi essenziali della band fin dall'inizio della storia del gruppo, nell’ormai lontano 1999. Ogni brano espande dunque la canzone precedente, un viaggio allucinante, doom, sludge e stoner, come da tradizione in casa Ufomammut. Registrato al Crono Sound Factory di Vimodrone, “8” è stato pubblicato su Neurot Recordings, prodotto dagli Ufomammut e Femore Production, masterizzato da Lorenzo Caperchi al Red Carpet Studio.

L’8, visto come simbolo dell’infinito, rappresenta per noi il tempo che traccia una linea eterna. Mai come questa volta, il processo di scrittura, registrazione e realizzazione di “8”, con i suoi elementi visivi come l’artwork e i video, ci ha portati a fare un passo indietro e osservare la continua evoluzione che ha caratterizzato gli Ufomammut nel passato...

Leggi la recensione completa di "8" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.