Après La Classe - la recensione di "Circo Manicomio"

Après La Classe - la recensione di "Circo Manicomio"

Torna la band pugliese, con “Circo manicomio”, il loro settimo album in studio, arrivato a circa tre anni di distanza da “Riuscire a volare”. E a ben 21 anni di distanza dal loro esordio sulla scena musicale. Premessa: gli Apres La Classe, dal lontano 1996 ad oggi, non sono mai cambiati. È possibile restare sempre uguali e, allo stesso tempo, risultare sempre freschi ed originali? La risposta è “Circo Manicomio”. Ecco la nostra recensione:

Gli Apres La Classe hanno un grande pregio: sanno comunicare. Che siano temi leggeri oppure impegnati; che si parli di felicità oppure di malinconia… sanno comunicare sempre. E lo sanno fare sempre con un tocco di spensieratezza. Nessun argomento diventa troppo pesante, quando è cantato da loro. Ma, allo stesso tempo, nessun argomento diventa banale. E non solo. Sanno passare da un clima all’altro con una facilità disarmante. 

Leggi la recensione completa di "CIRCO MANICOMIO" cliccando qui

Dall'archivio di Rockol - Après La Classe, "Voliamo via" #NoFilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.