I migliori anni 2017, gli ospiti della prima puntata e le anticipazioni

I migliori anni 2017, gli ospiti della prima puntata e le anticipazioni

Torna su Rai1 questa sera, venerdì 28 aprile, "I migliori anni", il varietà condotto da Carlo Conti (affiancato, come lo scorso anno, da Anna Tatangelo). Chi sono gli ospiti musicali della prima puntata della nuova edizione di "I migliori anni"? Ecco tutte le anticipazioni.

La cantante americana Anita Ward, che scalò le classifiche internazionali tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, tornerà a far ascoltare al pubblico italiano la hit del 1979 "Ring my bell". I Cock Robin, che come Anita Ward ebbero un discreto successo a livello internazionale negli anni '80, suoneranno le hit "The promise you made" (1986) e "Just around the corner" (1987). Tra gli ospiti della prima puntata ci sarà anche un'altra band salita alla ribalta negli anni '80: gli OMD (Orchestral Manoeuvres in the Dark), che riproporranno la hit Enola Gay".

Per quanto riguarda gli ospiti italiani, invece, Gigliola Cinquetti sarà chiamata a rappresentare musicalmente gli anni '60, gli Homo Sapiens gli anni '70, Sergio Caputo gli anni '80 e Alessandro Canino (con la sua "Brutta") gli anni '90. Pupo sarà protagonista del "Jukebox", uno spazio fisso dedicato alle hit del passato, mentre Fiorella Mannoia interverrà nello spazio "Il mio Sanremo": la rossa cantante romana ripercorrerà le sue cinque partecipazioni al Festival di Sanremo, da quella del 1981 con "Caffè nero bollente" a quella del 2017 con "Che sia benedetta", passando per quella del 1984 con "Come si cambia", quella del 1987 con "Quello che le donne non dicono" e quella del 1988 con "Le notti di maggio".

L'orchestra che accompagnerà le esibizioni dei vari ospiti è diretta dal Maestro Pinuccio Pirazzoli.

Una giuria composta tra 100 ragazzi tra i 18 e i 20 anni, in studio, dovrà decretare in ogni puntata il decennio vincitore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.