Black Lips: nuovo disco annunciato e primo singolo online - ASCOLTA

I Black Lips, garage rocker di Atlanta, hanno annunciato l'imminente uscita del loro nuovo album - che giunge a tre anni da "Underneath The Rainbow" il prossimo 5 maggio.

La band ha peraltro già condiviso il primo singilo estratto dal nuovo lavoro:

Il disco in uscita si chiama "Satan’s Graffiti Or God’s Art?" e consta di 18 brani. Eccoli:

‘Overture: Sunday Mourning
‘Occidental Front
‘Can’t Hold On
‘The Last Cul de Sac
‘Interlude: Got Me All Alone
‘Crystal Night
‘Squatting In Heaven’
‘Interlude: Bongo’s Baby
‘Rebel Intuition
‘Wayne
‘Interlude: Elektric Spider Webz’
‘We Know’
‘In My Mind There’s a Dream’
‘Lucid Nightmare’
‘Come Ride With Me’
‘It Won’t Be Long’
‘Loser’s Lament’
‘Finale: Sunday Mourning’

Questa, invece, la copertina:

L'album esce su Vice Records.
 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.