Michael Stipe: arrivano le prime composizioni inedite come solista dopo lo scioglimento dei R.E.M.

Michael Stipe: arrivano le prime composizioni inedite come solista dopo lo scioglimento dei R.E.M.

Michael Stipe si appresta a far ascoltare quelle che possono essere considerate a tutti gli effetti le prime composizioni che pubblica come solista, dopo lo scioglimento dei R.E.M..

Il già frontman della band di "Losing my religion" sarà tra i protagonisti dell'edizione del MoogFest, il festival dedicato alla musica elettronica, in programma a Durham (North Carolina) dal 18 al 21 maggio. Al MoogFest, Michael Stipe presenterà un'installazione multimediale inedita che è stata presentata come "l'esplorazione del desiderio e del movimento" e che consiste in alcuni filmati girati a New York accompagnati da musiche inedite.

"Tornerò a cantare", aveva dichiarato il musicista nel dicembre del 2014, in un'intervista concessa alle telecamere del programma televisivo americano "CBS This Morning". Pochi giorni dopo quell'intervista, Michael Stipe era tornato ad esibirsi dal vivo, per la prima volta dopo lo scioglimento dei R.E.M., aprendo un concerto di Patti Smith.

Negli ultimi mesi, Stipe ha collezionato una serie di apparizioni pubbliche che lo hanno visto - tra le altre cose - omaggiare David Bowie. Lo scorso novembre, infine, durante la promozione dell'edizione deluxe di "Out of time", album simbolo dei R.E.M. originariamente pubblicato nel 1991, il musicista aveva ribadito di voler tornare alla musica: "Non sono pronto a tornare completamente alla popolarità, a 56 anni. Ma voglio lavorare nella musica, di nuovo".

canta "No time for love like now" per l'Italia
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.