Comunicato Stampa: Riprende il 'Mistic tour' di Luca Morino

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


LUCAMOR

Il ‘moleskine’ di LucaMOR: performance fra appunti di viaggio, suggestioni musicali e visioni… annotate sul leggendario taccuino.

Di nuovo in viaggio con LucaMOR ed il suo MOLESKINE BALLADS Mistic Tour.
LucaMOR, ovvero Luca Morino, musicista torinese, è il cantante e compositore dei Mau Mau, gruppo cult della scena musicale alternativa italiana (da lui fondato nel ’91 insieme a Fabio Barovero).
Con i Mau Mau, Luca Morino ha realizzato sei album e partecipato alle molteplici tournèe che hanno impegnato il gruppo in questi anni, in Italia a e all’estero. Inoltre ,ha all’attivo la presenza in numerose iniziative musicali internazionali (R@dio Trance, PiemontAfrique, Marrakech Connection) che hanno coinvolto artisti di diverse provenienze e culture.
Per l’idea del MOLESKINE BALLADS Mistic Tour, suo progetto da solista, Luca MORino prende spunto dalle pagine del proprio libro ‘Mistic Turistic’ cibo, viaggi e miraggi (edito da Oscar MONDADORI – ottobre 2003) in cui ha raccolto appunti di viaggi, annotandoli proprio su un taccuino ‘moleskine’. Un libro fatto di ricordi e impressioni che rievocano i luoghi che hanno colpito la sua immaginazione di viaggiatore.

Queste esperienze di viaggio hanno trovato anche singolare collocazione nell’album mistic turistic / moleskine ballads (2004 - Mescal/SONY), raccolta di tredici ‘reading’ in cui ascoltare, dalla voce stessa di Luca MORino, alcuni dei racconti estratti dal libro sostenuti da un sottofondo musicale che mescola acustico ed elettronico, con suoni e ritmi che attingono dal reggae, dal dub e dalla musica house.
Fra queste tracce, “Moleskine ballad” è l’unica ad avvicinarsi alla forma-canzone vera e propria, e costituisce una sorta di manifesto e sigla ideale dell’intero progetto.
Ora il viaggio ‘mistico-turistico’ di LucaMOR è confluito in una performance live che ruota intorno a questa realizzazione discografica.
Si parte da “Malanga” (giro in macchina per le Langhe piemontesi) fino a “Babilonia” (locale culto del Salento che ‘si nutre di musica’) passando dalla tranquillità old style delle terme de “Hotel gellert” di Budapest alla descrizione quasi splatter di “Tsukiji” (mercato ‘mattatoio’ ittico di Tokio). Dai corpi in vendita nel “Red light district” di Amsterdam alle stregate atmosfere di “Bahia” in Brasile, viaggiando, inoltre, in quattro episodi inediti (di cui due scritti appositamente per l’esibizione live).

Così l’artista piemontese traccia dal vivo il profilo ipnotico di un ideale viaggio “a piedi in fondo al mare, da qui ai Caraibi” e restituisce l’esperienza di luoghi, incontri e sensazioni, attraverso la seduzione di parole e suoni.
I musicisti che accompagnano Luca MORino in questa avventura on stage, sono Matteo Curallo (synth e programmazione) e Vito Miccolis (percussioni). Lo spettatore, in questo modo, può lasciarsi condurre dalla viva voce dell’autore nel percorso turistico del racconto e abbandonarsi al coinvolgimento emotivo della musica; arrivare fino a perdersi nelle suggestioni visive delle immagini con la “sabbia mistica”, elaborate da Licio Esposito, e dai video-sketches realizzati da Andrea Ceccon ed Enrique Balbontin, che integrano la suggestione dello spettacolo.
Narrazione, musica e videoarte, rigorosamente dal vivo, concorrono insieme alla realizzazione di una performance completa, un unicum artistico.

Queste le nuove tappe del Mistic Tour

sabato 27 novembre 2004 - LECCE - Cantieri Teatrali Koreja
mercoledì 01 Dicembre 2004 - GENOVA - Happening Arte Musica e Spettacolo
venerdì 10 Dicembre 2004 - PRATO - Officine Giovani

:on stage:

Luca Morino – voce, chitarra e reading
Matteo Curallo – tastiere e computer programmer
Vito Miccolis – percussioni
Licio Esposito – immagini “sabbia mistica”

cd >> mistic turistic / moleskine ballads (2004 - Mescal/Sony)
libro >> ‘Mistic Turistic’ cibo, viaggi e miraggi (2003 - Piccola Biblioteca Oscar Mondatori)
web >> www.misticturistic.it
“Un turista è una locusta in uno sciame di locuste, un tarlo divoratore che segue un percorso assolutamente casuale. E’ uno che può fermarsi dovunque e dissolversi inebetito nella scenografia, colto da divorante e visionaria curiosità. E’ uno che cerca il suo piacere.” LucaMOR


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.