Francis Rossi (Status Quo), il commosso addio al compagno di band Rick Parfitt

Francis Rossi (Status Quo), il commosso addio al compagno di band Rick Parfitt

Francis Rossi ha ricordato il compagno Rick Parfitt, scomparso il 24 dicembre, con il quale fondò gli Status Quo negli anni sessanta. Queste le sue commosse parole: "Non ero pronto. Rick Parfitt è stato una parte della mia storia per cinquant'anni. Senza dubbio il rapporto più lungo della mia vita: ma anche il più soddisfacente, frustrante, creativo e fluido. Da quei primi lontani giorni, abbiamo lavorato insieme per creare il suono dei Quo, il look e le hits. Abbiamo passato anni sulla strada, sul palco e in studio, raramente lontani l’uno dall’altro, affinando tutto quello che facevamo. Eravamo una squadra, una partnership ma anche due persone molto diverse nel gestire le pressioni, l’essere in tour, l’avere a che fare con il successo e il mantenere viva la fiamma della creatività. Lui ha sviluppato il suo suono, il suo stile, ispirando una generazione di chitarristi."

Aggiungendo poi: “Rick è stato l’archetipo della rock star, uno dei rockers originali, non ha mai perso la sua gioia e aveva un debole per il vivere la vita ad alta velocità, ad alto volume, ad alto rischio. La sua vita non è mai stata noiosa, era più forte e più veloce e più spensierato di tutti noi. Ci sono stati un buon numero di incidenti lungo il percorso, momenti in cui ha deviato verso aree di vero pericolo, eppure perderlo ora è uno shock. Anche in un anno in cui se ne sono andati molti dei migliori, tra cui proprio oggi George Michael, Rick Parfitt si distingue. Non ero proprio pronto per questa cosa."

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.