The Weeknd - la recensione di "Starboy"

The Weeknd - la recensione di "Starboy"

Dopo il successo di "Can't feel my face", il cantante canadese The Weeknd pubblica il suo terzo album in studio, "Starboy". Il disco contiene 18 tracce realizzate insieme ad un team di ben 26 produttori diversi. Tra gli ospiti ci sono anche Lana Del Rey, i Daft Punk e Kendrick Lamar. Abbiamo ascoltato il disco ed ecco cosa ne pensiamo:

Più che il "capitolo successivo" della carriera di The Weeknd, questo disco rappresenta un seguito ideale di "Beauty behind the madness". Avete presente il detto "squadra che vince, non si cambia"? Ecco, qui diventa un po' "suono che vince, non si cambia". In "Beauty behind the madness" c'erano diversi spunti interessanti che potevano essere esplorati, approfonditi e sviluppati: The Weeknd, nelle 18 canzoni di questo nuovo disco (tantissime, forse addirittura troppe), si limita a riproporre la formula vincente del suo disco precedente: e dunque alternative r&b, elettronica, pop, disco-funk, senza uscire da quei territori

Leggi la recensione completa di "STARBOY" cliccando qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.