Trixie Whitley, in tour in Italia a dicembre e in versione #NoFilter per Rockol - video

Trixie Whitley, in tour in Italia a dicembre e in versione #NoFilter per Rockol - video

La voce e la grinta di Trixie Whitley sono un dei segreti più custoditi nel rock. Ma non troppo: è la figlia di  Chris Whitley, chitarrista blues che negli anni '90 fece parlare molto di sé - prima di morire prematuramente qualche anno fa, ha esordito nei Black Dub, band guidata niente meno che da Daniel Lanois (produttore di Bob Dylan, U2 e Neil Young). Dopo "Fourth corner" del 2013, di cui vi parlammo qua, l'anno scorso ha pubblicato "Porta Bohenica", e a dicembre sarà in Italia, per una data unica il 1° dicembre al Biko di Milano.

Se non l'avete mai sentita, ve la presentiamo noi, con questo video. Una stupenda versione di "Hourglass", registrata appositamente per Rockol, qualche giorno fa a Los Angles, nel backstage del leggendario Troubadour prima di un concerto. Ci scrive Trixie.

"Hourglass" è stata l'ultima canzone scritta per Porta Bohemica. L'abbiamo incisa in studio con una band formata Joey Warronker alla batteria (Atoms for peace, Thom Yorke) e Gus Seyffert al basso (Beck, The Black Keys). L'abbiamo incisa un solo giorno prima di mandare il disco alla masterizzazione. Mi piace molto anche suonata in questa versione più essenzuale e non vedolo l'ora di suonarla a Milano a dicembre.

Dall'archivio di Rockol - Hourglass (#NoFilter)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.