Oasis - la recensione di "Be Here Now (Remastered)"

Oasis - la recensione di "Be Here Now (Remastered)"

Troppo successo, troppe droghe, troppe aspettative, troppa ambizione. L’album più controverso degli Oasis, anno 1997, esce in versione deluxe, su tre cd: originale rimasterizzato, lati b, versioni live e i demo registrati da Neol Gallagher a Mustique. Un pezzo di storia del brit pop.

 

È l’album più atteso nella storia della discografia britannica. Lo dicono i numeri: il primo giorno della pubblicazione, il 21 agosto 1997, ben 424.000 persone si recarono in un negozio di dischi a comprare “Be here now” degli Oasis. “25” di Adele non ci è andato neanche lontanamente vicino.

 

Leggi la recensione completa di "BE HERE NOW (REMASTERED)" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.