X Factor, un concorrente accusa: “la mia esibizione è stata manipolata”. La produzione: “E’ solo montaggio”

X Factor, un concorrente accusa: “la mia esibizione è stata manipolata”. La produzione: “E’ solo montaggio”

X Factor è giunto, giovedì scorso alla fase dei bootcamp, dopo 3 puntate e mezzo dedicate dalle audizioni.
Ma proprio da questa fase sta montando una polemica da parte di un concorrente, Danilo D’Ambrosio.

Sostanzialmente D’Ambrosio lamenta che la sua esibizione è stata manipolata dalla produzione. I giudici, dal vivo nelle audizioni a Torino, gli avevano dato 3 si e un no (quello di Soler). Mentre, a suo dire, da quanto andato in onda sembra che lui venga eliminato. Ma D'Ambrosio ha comunque partecipato ai bootcamp dove è stato eliminato da Agnelli.

La prima performance di D’Ambrosio è stato inclusa nella seconda puntata, andata in onda il 22 settembre, dove si è esibito cantando Branduardi e Bocelli. Il cantante ha raccontato la sua esperienza negativa poco dopo su Facebook, venendo ripreso da alcuni siti (tra cui Il Sussidiario e AllMusicItalia). Ma la polemica è ritornata di attualità dopo un nuovo video, postato su YouTube il 7 ottobre, che in pochi giorni ha totalizzato 150.000 visualizzazioni. Oggi il video è stato ripreso oggi da Selvaggia Lucarelli con un post su Facebook, che ha totalizzato migliaia di like e centinaia di condivisioni.

 La sua esibizione alle audizioni, sosteneva D’Ambrosio il 23 settembre, è stata manipolata:

hanno deciso di montare il tutto in modo tale da far credere che io fossi stato eliminato la prima puntata e che risultasse una presa in giro… per farmi sembrare un metallaro che si era perso e che per sbaglio si fosse trovato sul palco di X-Factor…

Ecco il video del 7 ottobre in cui D’Ambrosio racconta la sua esperienza, in cui conclude dicendo che "La mia immagine ha subito un danno permanente".


Commenta invece la Lucarelli su Facebook

Guardando il video viene da credergli. Sul fatto che esibizioni e giudizi di due puntate diverse siano stati incollati ad arte per farlo uscire come la macchietta metallara non si può dubitare.

Peraltro, come riportava AllMusicItalia, il 25 settembre, la produzione di X Factor aveva già risposto al cantante:

Ciao Danilo, ci dispiace che tu sia rimasto deluso dalla puntata. Ci teniamo però a precisare che la realtà non è stata sfalsata, poiché non abbiamo fatto finta che i giudici ti abbiano detto no. Per questioni editoriali abbiamo ridotto la tua esibizione, come capita a tantissimi altri concorrenti. Visto che sei passato alla fase successiva, ti vedremo ancora a X Factor.

D'Ambrosio è stato comunque inserito nella fase successiva. La seconda performance del cantante è stata  regolarmente inclusa nel frammento delle pre-selezioni in studio per Bootcamp, le cosiddette "room audition", contenuto nella puntata del 6 ottobre.

Abbiamo verificato, ed è così: lo si vede cantare anche se per pochi secondi e senza essere nominato, al minuto 32 e 45", dove fa un brevissimo acuto a cappella di fronte ad Agnelli, a cui sono stati affidati gli "Over". E poi ancora, questa volta chiamato per nome (ma senza cognome), al minuto 33' e 43", quando Agnelli comunica la sua eslcusione.

Oggi la La produzione di X Factor ha diffuso un’altra dichiarazione, rispondendo ad un commento sulla pagina Facebook del programma, spiegando che si è trattato di una scelta di montaggio.

 L’esibizione di Danilo è stata montata all’interno di un segmento di programma dedicato ad alcuni dei concorrenti più originali che si sono presentati alle audizioni, un momento di intrattenimento e alleggerimento il cui racconto prescinde dall’esito della singola performance. In questo caso l’esito è stato positivo per 3 giudici su 4, e infatti Danilo ha regolarmente partecipato alle Room Audition mostrate nella puntata andata in onda il 6 ottobre. Il centro di X Factor è e rimane la musica, ma X Factor è un programma televisivo che in quanto tale diverte e intrattiene il pubblico attraverso un montaggio serrato e un trattamento unico che, pur rispettando il risultato dell’audizione, riesce a coinvolgere il pubblico che ci segue. Il numero di aspiranti concorrenti che si presenta a ogni edizione è tale per cui è impossibile valorizzare e accontentare tutti. Ogni anno qualcuno non si riconosce, noi non rimaniamo indifferenti e ne teniamo conto: da sempre infatti accogliamo le critiche tanto quanto i consensi e sono per noi uno stimolo costante per fare al meglio il nostro lavoro. Ci dispiace se Danilo si è sentito tradito, speriamo davvero di poter riconquistare la sua fiducia!


Chiosa il tutto la Lucarelli:

Chiunque partecipi a questo genere di casting firma una liberatoria in cui al cento per cento si acconsente a cedere la propria immagine e a manipolare i girati con il montaggio che vogliono. È la TV amici, e la TV vuole portare a casa il miglior risultato possibile per se stessa, non per voi. Se volete evitare che accada, non partecipare ai casting per talent show. Detto ciò, Danilo mi sembra un bravo ragazzo e siccome X Factor è un bel programma e dietro le quinte lavorano professionisti incredibili, io credo che questa faccenda poco edificante e di sicuro mortificante per Danilo, si potrebbe chiudere nel migliore dei modi. Non so, tipo che Danilo potrebbe cantare in una qualche puntata futura o magari ricevere delle scuse o un buffetto da Manuel Agnelli o prendere il posto di Soler che tanto ad occhio Danilo ha più presenza scenica di lui.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.