Agnelli, Ferretti e X Factor. Roberto Dell'Era: 'Forse non sa che i talent show esistono da 50 anni'. E Giulio Ragno Favero...

Agnelli, Ferretti e X Factor. Roberto Dell'Era: 'Forse non sa che i talent show esistono da 50 anni'. E Giulio Ragno Favero...

Prosegue la polemica in merito alle dichiarazioni dell'ex cantante dei CCCP Giovanni Lindo Ferretti sulla partecipazione ad X Factor di Manuel Agnelli ("Almeno per un po' di tempo si prenderà un po' di soldi", ha detto Ferretti in un'intervista). "Quando mi danno del venduto per i soldi che ho preso è perché probabilmente loro si sarebbero sentiti dei venduti a fare questa cosa", è stata la risposta del frontman degli Afterhours, che ha commentato le parole di Ferretti in un'intervista ai microfoni di Virgin Radio. Del coro fanno parte anche le voci di altri due musicisti simbolo della scena "indie-alternative" (per usare le parole dello stesso Agnelli) anni '90: Roberto Dell'Era (bassista degli Afterhours) e Giulio Ragno Favero (già bassista del Teatro degli Orrori e produttore - nel 2009 partecipò alla compilation "Il paese è reale, 19 artisti per un paese migliore?" pubblicata dagli Afterhours dopo la loro partecipazione a Sanremo).

I due musicisti hanno commentato le dichiarazioni di Giovanni Lindo Ferretti sui social, in risposta ad un post del dj e giornalista Luca De Gennaro, che fa parte del cast di X Factor nel gruppo degli "auditori" (ossia quelle persone che, in fase di pre-casting, ascoltano i provini dei cantanti). De Gennaro ha condiviso su Facebook l'intervista di Giovanni Lindo Ferretti, commentando:

"Posto che le discussioni attorno all'argomento 'Manuel a X Factor' sono tutte inutili e si avvitano ancora sul concetto stantio di 'mainstream vs indie', qui si scomoda Lindo Ferretti, il quale saggiamente dice 'non ho niente di intelligente da dire' e poi viene definito 'fondatore del punk'. Continuiamo così. Facciamoci del male".


Tra gli utenti che hanno risposto al post di De Gennaro ci sono anche, appunto, Roberto Dell'Era e un certo Giulio Lagno Favero (che sembrerebbe corrispondere proprio a Giulio Ragno Favero - come suggeriscono alcune informazioni riportate sul social network, tra cui la data di nascita). Il bassista degli Afterhours, riferendosi a Ferretti e alla partecipazione del suo compagno di band a X Factor, ha commentato:

"Forse non sa che i talent show esistono da 50 anni. Interessante su sto XFuctor ci cadono proprio in tanti.. Good time!".


L'utente "Giulio Lagno Favero", invece, riferendosi sempre a Ferretti, ha commentato:

"Giovanni Lindo FERETRI".


Gli Afterhours, sulla loro pagina Facebook ufficiale, intanto, hanno condiviso un'anteprima del video del nuovo singolo estratto dal loro ultimo album "Folfiri o folfox", "Se io fossi il giudice": il testo della canzone, scritto da Manuel Agnelli, sembra quasi una chiusura del cerchio e la risposta alle critiche che la scena "indie-alternative" (così come l'ha definita lui) gli ha rivolto in seguito alla sua partecipazione a X Factor.



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.