Meat Loaf - la recensione di "Braver Than We Are"

Meat Loaf - la recensione di "Braver Than We Are"

Nuovo lavoro in studio per il gigante Meat Loaf, nuovamente riunito al collaboratore/autore Jim Steinman. Ed è subito... Broadway! Un disco divertente e teatrale, con il tocco inconfondibile di Steinman, che farà la gioia di chi ama queste sonorità. Insomma, niente male...

“La mia prima band l’ho messa insieme nel 1967. Dalla fine di quell’anno abbiamo aperto per tutti quelli che possono venirti in mente, a parte i Jefferson Airplane, i Beatles e i Rolling Stones”. Lo ha detto il titanico – e gigantesco, vista la stazza – Meat Loaf lo scorso anno in un’intervista: una frase che dà la misura di quanto questo signore (che avrà 70 anni l’anno prossimo) ha fatto e dato sui palchi di tutto il mondo, già da prima che il grande successo gli sorridesse con l’epocale “Bat Out Of Hell” (il disco del 1977 che è al contempo manifesto e apice della sua carriera, che gli frutta ancora oggi milioni di copie vendute).

Leggi la recensione completa di "BRAVER THAN WE ARE" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.