Red Ronnie parla della causa vegana e difende i pidocchi: "non vanno uccisi. Ogni animale ha degli occhi, una bocca, un cuore e del sangue che circola e dei sentimenti"

Red Ronnie parla della causa vegana e difende i pidocchi: "non vanno uccisi. Ogni animale ha degli occhi, una bocca, un cuore e del sangue che circola e dei sentimenti"

Il popolare dj italiano Red Ronnie è stato recentemente ospite del programma "La Zanzara", condotto da Giuseppe Cruciani su Radio 24 - giornalista noto per la sua spiccatissima intolleranza provocatoria nei confronti di chi abbia optato per un'alimentazione vegana.

Nel corso del suo interveto Gabriele Ansaloni (questo il vero nome del dj) ha preso addirittura le difese dei pidocchi, affermando (probabilmente con l'intento di provocare Cruciani a sua volta):

I pidocchi non vanno uccisi. Ogni animale ha degli occhi, una bocca, un cuore e del sangue che circola e dei sentimenti. Hanno paure, di conseguenza devi rispettare gli animali come rispetti gli esseri umani

All'obiezione di Cruciani, per cui non ci sono molte alternative all'uccisione dei pidocchi Red ronnie ha risposto:

Io non sono un tuttologo, non conosco un metodo alternativo. Ma so che non bisogna uccidere vite!

Lo scambio è subito divenuto oggetto di numerose battute, riflessioni e condivisioni in Rete.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.