M.I.A.: è online il nuovo video di "Go Off", girato senza esseri umani - GUARDA

E' online il video del nuovo brano della rapper originaria dello Sri Lanka M.I.A. e relativo al brano "Go Off" (che sarà incluso nel prossimo album, "Aim", in uscita il 9 settembre).

Il clip, diretto dall'artista stessa, è una sequenza di esplosioni violentissime - accompagnate da un beat creato da Skrillex e Blacqstarr. Nell'intero video non si vede mai una sola figura umana, ed è una scelta ben precisa - come ha fatto notare in un'intervista concessa a BBC Radio 1. Nel corso della chiacchierata, oltre ad annunciare titolo e data d'uscita dell'album (come indicato più sopra), M.I.A. ha anche dichiarato che questo sarà il suo ultimo disco:

E' l'album più leggero fra i miei. E' l'ultimo che faccio, quindi voglio che abbia un'atmosfera felice. Non ci sono lamenti dentro. Sì, credo proprio che sarà il mio ultimo. Voglio cambiare, fare altre cose, prendermi un po' di riposo. Sono certa che farò ancora musica, ma la storia degli album è chiusa.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.