Da riscoprire: la storia di “Caravanserai” di Santana

Da riscoprire: la storia di “Caravanserai” di Santana

“La risurrezione di Carlos Santana”: le parole troneggiano sulla copertina di Rolling Stone, e non sono un titolo esagerato: i due anni tra il 1970 e il 1972, tra l’uscita di “Abraxas” e “Caravanserai”, tra i due album più famosi del gruppo guidato dal chitarrista messicano, sono davvero tumultuosi.

GUARDA LA PAGINA DEDICATA A CARLOS SANTANA E PRE-ASCOLTA GLI ALBUM CHE PREFERISCI

Nel 1970, Santana si piazza al numero uno della classifica americana per cinque settimane, grazie al successo di“Black magic woman”, “Oye como va” e “Samba pa ti”, tutti contenuti in “Abraxas”. Lo stesso succede con "Santana 3", nel 1971. Ma qua le cose iniziano a precipitare.

Santana si prende una vacanza da solista, e i rapporti con la band si fanno tesi. il bassista David Brown lascia il gruppo. La lite con il percussionista Michael Carabello è violenta, e viene rimpiazzato da Armando Peraza. Gregg Rolie e Neal Schon rimangono ancora con la band, ma se ne vanno a registrazioni finite di quello che sarà il nuovo album, per formare i Journey.

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "CARAVANSERAI" SUL SITO DI LEGACY

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.