Vince Clarke, l'uomo che inventò i Depeche Mode (1 / 15)

Vince Clarke, l'uomo che inventò i Depeche Mode

Vince Clarke, che oggi compie 59 anni, è l’inventore dei Depeche Mode. E’ stato il motore da cui tutto ha preso il via. Colui che li ha fondati, che li ha assemblati – scommettendo su un bulletto di nome Dave Gahan per dare voce alle canzoni che scriveva -, che ha bussato a le millanta etichette discografiche londinesi per cercare di farsi conoscere. Dopo il primo album – “Speak and spell” (1981) -, quasi interamente scritto da lui, però, abbandona il gruppo per dare vita agli Yazoo con Alison Moyet. E poi, qualche anno più tardi, agli Erasure. I destini della sua prima formazione vennero presi in carico da Martin Gore e…beh, vissero tutti felici e contenti. Tanti auguri Vince!!!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.