Annalisa, il nuovo singolo 'Se avessi un cuore': l'ascolto di Rockol

Annalisa, il nuovo singolo 'Se avessi un cuore': l'ascolto di Rockol

Annalisa pubblica oggi, venerdì 15 aprile, il singolo "Se avessi un cuore", firmato da lei insieme a Davide Simonetta, musicista cremasco già nei Caponord e autore anche per Dolcenera, Marco Carta, Zero Assoluto, Dear Jack, Chiara Galiazzo, Francesco Renga, Deborah Iurato, Alessio Bernabei.

Se con la sua partecipazione al Festival di Sanremo con "Il diluvio universale", lo scorso febbraio, Annalisa aveva mostrato un lato di sé più cupo e introspettivo, con "Se avessi un cuore" sembra invece riprendere il discorso lì dove lo aveva lasciato con "Splende": la canzone, infatti, non presenta molte affinità con il pezzo sanremese e sembra ricordare più i brani contenuti all'interno del precedente disco.

Anzitutto, a differenza di "Il diluvio universale", che aveva una struttura irregolare, senza vere e proprie strofe o ritornelli, "Se avessi un cuore" presenta la classica struttura di una canzone pop: due strofe iniziali, un bridge, il ritornello (con vocalizzi), dunque un'altra strofa, un altro ritornello, uno special e il ritornello finale. Il testo mostra un'Annalisa meno romantica rispetto al passato: "Se davvero avessi un cuore ti amerei/ti direi che nessun male al mondo può raggiungerti/ti proteggerei quando i tuoi passi sono fragili/e saprei comprenderti/proprio adesso che sei qui davanti a me/se avessi un cuore".

Anche a livello di sonorità "Se avessi un cuore" si differenzia rispetto a "Il diluvio universale": si tratta di un brano elettropop, con sintetizzatori e drum machine che costituiscono le basi dell'arrangiamento. Per intenderci: è una canzone molto più vicina alle ultime produzioni di Francesca Michielin ("Battito di ciglia", "Lontano"), se proprio dobbiamo trovare un riferimento musicale, piuttosto che al trittico pianoforte-voce-beat di "Il diluvio universale

La canzone anticipa il nuovo album di inediti della cantante di Savona, dal titolo omonimo, in uscita il prossimo 20 maggio, ad appena un anno di distanza dalla pubblicazione del precedente "Splende".

Dall'archivio di Rockol - I Campioni del 68° Festival di Sanremo: Annalisa racconta "Il mondo prima di te"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.