Amici 15, la prima puntata

Amici 15, la prima puntata

E' andata in onda questa sera, sabato 2 aprile, su Canale 5, la prima puntata del serale di Amici 15; registrata lo scorso sabato, la puntata ha visto le due squadre bianca (guidata da Emma ed Elisa) e blu (guidata da J-Ax e Nek) sfidarsi in due manches da cinque prove ciascuna: il ghiaccio è stato rotto dai cantanti Sergio Sylvestre (blu) e Lele (bianchi), che si sono esibiti rispettivamente sulle note di "Superstition" di Stevie Wonder il primo e "Can't take my eyes off you" di Frankie Valli il secondo. Nella prima sfida a squadre i blu si sono aggiudicati tre prove accumulando un totale di quattro punti, mentre i bianchi se ne sono aggiudicate due accumulando tre punti. Al termine della prima manche è dunque stato provvisoriamente eliminato il ballerino Emanuele.

Nella seconda manche i bianchi si sono invece aggiudicati tre sfide per un totale di quattro punti, e le restanti due sono state vinte dai blu per un totale di tre punti; al ballottaggio è finito il ballerino Michele Lanzeroti, che è comunque riuscito ad avere la meglio sull'altro eliminato provvisorio, Emanuele. Il latinista Emanuele Caruso, della squadra bianca, è stato dunque il primo eliminato del serale di Amici 15. A decretarne l'eliminazione sono stati sia i giudici (Loredana Berté, Anna Oxa e Sabrina Ferilli) che i professori di entrambe le squadre (Rudy Zerbi, Carlo Di Francesco, Marco Maccarini, Garrison e Veronica Peparini per la squadra blu; Alessandra Celentano, Kledi, Natalia Titova, Alex Braga e Fabrizio Moro per la bianca).

Ospite della puntata è stato l'attore Kevin Spacey, già protagonista della serie "House of cards".

Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.