U2, nuova musica in un video di The Edge per la Fender

U2, nuova musica in un video di The Edge per la Fender

Sono pochi secondi, una trentina: ma è musica nuova ed inedita del quartetto dublinese,. La potete ascoltare andando alla fine di questo (bel) video prodotto dalla Fender per celebrare The Edge e il suo rapporto con la storica marca di chitarre.

Nella clip si vede Edge visitare il quartiere generale della Fender in California, provare il riff di "Where the streets have no name". E poi, al 4' e 45" circa, provare un nuovo riff, mentre dallo studio esce una melodia e una traccia con la voce di Bono, per quella che è senza dubbio un frammento di musica nuova e mai sentita degli U2.

The Edge non è nuovo a questo genere di operazioni sulla chitarra: nel 2008 era stato protagonista di "It might get loud", documentario sulla sei corde elettrica, assieme a Jimmy Page e Jack White. Ma soprattutto questo video rinforza l'idea che il ritorno degli U2 sia dietro l'angolo.  "Songs of experience", il disco gemello di "Songs of innocence" degli U2 del 2014, dovrebbe arrivare nel 2016, e si vocifera da tempo di concerti - nel nostro paese era circolata l'ipotesi di una data a  Napoli. Live Nation - multinazionale che cura gli interessi dal vivo del gruppo - ha fatto sapere a Rockol lo scorso gennario che al momento delle cose c'erano ancora piani per il tour in supporto a "Songs of experience".

In questi altri video della stessa serie, invece, si sentono prove di altri brani classici degli U2, da "One" a "Pride".

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.