NEWS   |   Pop/Rock / 16/02/2016

Glastonbury 2016, i primi headliner sono i Coldplay

Glastonbury 2016, i primi headliner sono i Coldplay

Sarà la band capitanata da Chris Martin a chiudere l'edizione 2016 del festival di Glastonbury, padre degli eventi rock all'aperto britannici la cui line-up viene solitamente annunciata col contagocce dal patron Michael Eavis per alimentare sulla stampa britannica la fantasia di osservatori e bookmaker: ai Coldplay - ancora freschi dell'apparizione all'half time show dello scorso Super Bowl - spetterà infatti lo slot conclusivo sul Pyramid Stage di domenica 26 giugno, evento conclusivo della rassegna di solito riservato alle band più prestigiose.

Il gruppo, occorre notare, non è alla prima esperienza sui prati di Pilton, dove il festival avrà luogo tra i prossimi 22 e 26 giugno: Martin e compagni sono già stati ospiti del palco principale di Glastonbury già nel 2002, nel 2005 e nel 2011.

I frequentatori del festival, sempre molto critici nei confronti delle scelte in cartellone che ammicchino al pubblico generalista, non hanno accolto con troppo entusiamo l'annuncio:

Per il momento l'unico altro artista confermato alla prossima edizione della manifestazione è il già leader degli Electric Light Orchestra Jeff Lynne: tra i nomi più quotati come headliner per l'edizione 2016 ci sono quelli di Muse e Adele.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi