Freddie Mercury: il 24 novembre del 1991 se ne andava un mito

Freddie Mercury: il 24 novembre del 1991 se ne andava un mito

Sono passati ormai 24 anni da quel triste 24 novembre del 1991, quando la leggendaria voce dei Queen - Freddie Mercury - passò a miglior vita. Aveva 45 anni ed è stato una delle vittime illustri dell'aids (in realtà morì a causa di una polmonite, letale a causa della debilitazione che la malattia principale aveva causato). La tragica notizia, all'epoca, arrivò appena un paio di giorni dopo la comunicazione ufficiale della malattia di Mercury (da tempo si incorrevano voci in proposito).

Freddie sarà sempre ricordato come una delle voci più importanti e versatili nel campo del rock: con la sua band ha firmato capitoli assolutamente speciali e non replicabili nella storia della musica, che nessuno è mai riuscito - e riuscirà - a eguagliare. Ha continuato a lavorare e a incidere fino a poco tempo prima della morte, lasciando anche un corpus di brani inediti che hanno poi dato origine all'uscita del 1995 "Made in heaven".

La leggenda di Mercury è sempre solida e vivissima: da anni, ormai, è in lavorazione un biopic che racconti la storia della sua vita - un progetto atteso spasmodicamente da fan e appassionati. La pellicola è stata annunciata più di cinque anni fa, ma a quanto pare ora è giunta alle soglie della realizzazione (dopo vicissitudini varie per trovare un protagonista). E' di pochi giorni fa, infatti la notizia che è stato assoldato lo sceneggiatore Anthony McCarten ("La teoria del tutto") per occuparsi del copione del film e la pellicola entrerà in lavorazione nel mese di giugno del 2016. Il protagonista, a quanto pare, sarà Ben Whishaw - attore visto nell'ultimo capitolo cinematografico della saga di 007, "Spectre". Il cast, almeno secondo le indiscrezioni del momento, comprende anche Johnny Flynn (nei panni di Roger Taylor) e Gemma Arterton (che interpreta Mary Austin, partner e amica di Mercury).

Freddie Mercury (vero nome Farrokh Bulsara , 5 settembre 1946 - 24 novembre 1991), è stato un cantante, autore, musicista e compositore britannico. Nato a Zanzibar con ascendenze parsi e indiane, fu fondatore nel 1970 dei Queen. La sua discografia consta di 15 album coi Queen e quattro solisti, tutti pubblicati fra il 1973 e il 1995.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.